rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca

Festeggia in anticipo il nuovo anno gettando petardi in strada, denunciato

A casa dell'uomo i poliziotti hanno poi rinvenuto fumogeni e marijuana. Massima attenzione delle forze dell'ordine impegnate nella campagna "Natale in sicurezza"

Ha festeggiato in anticipo il nuovo anno esplodendo in strada grossi petardi. Per questo motivo un 35enne messinese è stato fermato dalla polizia. L'uomo, sottoposto a controllo ieri, nel pomeriggio, dagli delle Volanti, è stato trovato in possesso di quattro bombe carta di genere vietato perché altamente pericolose. In casa, con gli artifizi pirotecnici di fabbricazione clandestina, i poliziotti hanno, altresì, rinvenuto e sequestrato undici fumogeni di segnalazione visiva e circa quaranta grammi di sostanza verosimilmente stupefacente del tipo marijuana.

Gli agenti hanno pertanto proceduto a denunciarlo per i reati di fabbricazione o commercio abusivi di materie esplodenti e detenzione di sostanza stupefacente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festeggia in anticipo il nuovo anno gettando petardi in strada, denunciato

MessinaToday è in caricamento