Lunedì, 15 Luglio 2024

VIDEO | Tremila nuotatori accompagnati nella traversata dello Stretto, l'erede di Colapesce segna un altro primato

Gli auguri al capitano dei record con una festa ieri a Torre Faro per l'invidiabile traguardo. Il brindisi con amici ed atleti

Per la poetessa Maria Costa era l’erede di Colapesce, ma lo hanno chiamato anche Yamanaka, il re dei due mari, il recordman dello Stretto. Oggi Giovanni Fiannacca, messinese doc cresciuto nella riviera Nord a Pace, conquista un altro primato: quello di aver accompagnato oltre tremila nuotatori per la traversata sullo Stretto, 3014 per l’esattezza. Festa dunque ieri mattina a Torre Faro a bordo del Colapesce primo dove si è brindato all’invidiabile traguardo che ha visto protagonista nuotatori di tutto il mondo.

Fiannacca, 76 anni, ha già un altro primato invidiabile: nel 1969 compì la prima traversata agonistica e nel 50esimo anniversario di quell'impresa è stato premiato al Comune di Messina.

Ancora una volta, auguri, Capitano.

Video popolari

MessinaToday è in caricamento