menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, aumentano i contagi a Fiumedinisi: zona rossa da sabato

L'ordinanza del presidente Nello Musumeci valida fino al 5 maggio. Soltanto ieri sono saliti a 31 i positivi nel comune jonico e il tasso di incidenza del 13,84%

Crescono i contagi nel comune di Fiumedinisi. Il presidente della Regione Nello Musumeci ha istituito la zona rossa per il comune della zona jonica e per Troina, nell'Ennese. Soltanto ieri a Fiumedinisi erano 31 i positivi segnalati dal sindaco che ha richiesto l'istituzione della misura restrittiva. La percentuale di incidenza del virus è schizzata a 13,84%. L'efficacia del provvedimento inizierà sabato 24 per terminare mercoledì 5 maggio. 

Prorogata, inoltre, la “zona rossa”, fino a mercoledì 28, anche per Biancavilla, in provincia di Catania, Centuripe e Pietraperzia, nell'Ennese. Per Cattolica Eraclea, in provincia di Agrigento, è stata prorogata la “zona rossa” fino al 28 aprile. Non si tratta quindi, a differenza di quanto comunicato in precedenza, dell'istituzione di una nuova restrizione con efficacia dal 24 aprile al 5 maggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento