Cronaca

Focolaio fra gli agenti della municipale, Giordano: "Tamponi tutti negativi, migliorano i casi accertati"

Il rappresentante per la sicurezza nei luoghi di lavoro aggiorna il quadro epidemiologico dei vigili. "A Palazzo Zanca si lavora per rimodulare l'organizzazione del numero di soggetti di pattuglie in ogni vettura", spiega in una nota

"Tutti negativi i tamponi fino a questo momento. Migliorano le condizioni dei 5 casi covid, mentre 2 vigili rimangono ricoverati rispettivamente al Papardo e al Policlinico, ma le loro condizioni non destano più preccupazioni". Il rappresentante per la sicurezza sui luoghi di lavoro Gaetano Giordano rassicura sul piccolo focolaio di covid che da due settimane si è diffuso fra i vigili urbani, aggiornando il quadro sulle misure di controllo anticontagio fra gli agenti. "Dall'11 gennaio 2021 prenderà il via la convenzione stipulata con l'esercito per tenere sotto controllo tutti gli agenti in maniera costante, sottoponendo il personale a tampone", scrive in una nota. "Entro quella data sarà calendarizzato tutto il personale destinato a tampone in maniera tale da non creare assembramenti", aggiunge. 

Intanto al personale della municipale è consentito sottoporsi a tampone rapido presso il Palazzo satellite dell'Asp o all'Ex Gasometro nonché in tutti i drive in Asp, dove già il personale medico e paramedico sta esaminando tutte le forze dell'ordine. "Nelle prossime ore verranno distribuiti in maniera capillare altri dispositivi di protezione individuale a tutti gli agenti della municipale con particolare cura ed attenzione a quello impegnato nei servizi esterni", aggiunge Giordano che rassicura anche in merito alle richieste presentate già da diverso tempo sulla gestione dei servizi esterni soltanto da due unità su ogni auto. "Il direttore generale di Palazzo Zanca, Federico Basile, sta esplentando la nuova organizzazione. Secondo il nuovo quadro ogni servizio dovrebbe essere svolto da due agenti, sempre uguali, e sempre sulla stessa auto di servizio proprio come le altre forze dell'ordine", scrive. 

Già da stamattina sono ripresi i controlli sul personale che si sta sottoponendo a tampone rapido e prosegue anche la sanificazione di auto, locali e ambienti della municipale. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Focolaio fra gli agenti della municipale, Giordano: "Tamponi tutti negativi, migliorano i casi accertati"

MessinaToday è in caricamento