Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Centro / Viale Europa, 45

Focolaio covid al Piemonte, sospese attività ambulatoriali e blocco operatorio

Quattro pazienti di due reparti sono risultati positivi e sono stati trasferiti al Policlinico. Blindato il nosocomio di viale Europa. Il manager Barone lancia l'allarme: "Ricoveri più alti rispetto al 2020"

Un focolaio covid all'Ospedale Piemonte ha bloccato il nosocomio di viale Europa. Lunedì la scoperta di due positività fra i degenti del reparto di ortopedia e di due del reparto di cardiologia ha costretto il centro a far scattare immmediatamente le misure di precauzione e sanificazione dell'ospedale.

I quattro positivi sono stati trasferiti subito al Policlinico come da protocollo. Per tutti i contatti diretti con i soggetti è scattato immediatamente lo screening o la quarantena nel rispetto della normativa prevista per ridurre i contagi. Attualmente resta aperto il pronto soccorso ma restano sospese tutte le attività ambulatoriali, i nuovi ricoveri e le sale operatorie. 

"Le misure per la tutela di dipendenti e pazienti sono state rispettate - spiega il manager del Piemonte - Ma in questo momento i dati confermano ancora una volta come i non vaccinati rappresentino la maggior parte dei ricoverati e sono numeri molto alti rispetto al 2020. Inoltre chi viene ricoverato per patologie non covid e non è vaccinato diventa veicolo del virus pericoloso esponendo a gravi rischi non soltanto il personale ma anche i pazienti. Abbiamo avuto anche un caso di dipendente non vaccinato che ha poi contratto il covid". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Focolaio covid al Piemonte, sospese attività ambulatoriali e blocco operatorio

MessinaToday è in caricamento