rotate-mobile
Cronaca

Fondi per terremoti ed emergenze, quasi sedici milioni per Stromboli

Il provvedimento del Consiglio dei Ministri su proposta del titolare della Protezione civile, Nello Musumeci

Quasi sedici milioni per l'emergenza a Stromboli. Il Consiglio dei ministri di ieri, su proposta del titolare della Protezione civile, Nello Musumeci, ha dichiarato lo stato di emergenza per 12 mesi nei comuni di Ancona, Fano e Pesaro, nella Regione Marche, stanziando la somma di euro 4.860.000, in relazione alla situazione determinatasi a seguito di eventi sismici verificatisi il giorno 9 novembre 2022, con epicentro localizzato in mare a circa 30 Km dalla Costa marchigiana pesarese. Gli eventi hanno provocato l’evacuazione di numerosi nuclei familiari dalle loro abitazioni, nonché danneggiamenti alle infrastrutture e agli edifici pubblici e privati.

Il Governo ha inoltre deciso un ulteriore stanziamento di 8.400.000 euro per finanziare interventi richiesti dagli eccezionali eventi meteorologici dello scorso settembre nei comuni di Gubbio, Pietralunga, Scheggia e Pascelupo, in Umbria. Infine, sempre su proposta di Musumeci, il Consiglio dei ministri ha deliberato un finanziamento di 15.850.000 euro per fare fronte alle conseguenze delle straordinarie avversità meteo dello scorso mese di agosto nell’isola di Stromboli, territorio del Comune di Lipari.

“Il Governo - ha dichiarato Musumeci - ha deciso uno stanziamento complessivo di oltre 29 milioni di euro per andare incontro alle esigenze delle comunità locali colpite da eventi sismici e gravi avversità meteorologiche e per essere accanto alle amministrazioni dei territori impegnate nel ripristino di servizi e infrastrutture danneggiate. Stiamo cercando, caso per caso, di fare quanto é nelle nostre possibilità per alleviare disagi e situazioni critiche, mettendocela tutta in termini di attenzione, impegno e risorse”, ha concluso il Ministro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondi per terremoti ed emergenze, quasi sedici milioni per Stromboli

MessinaToday è in caricamento