rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Cronaca Centro / Piazza Basicò

Rubano pure le fontanelle, la polizia municipale indaga

Portata via quella in ghisa di piazza Basicò ai piedi della scalinata di Montalto collocata dalla società Amam per il programma di riqualificazione del Centro storico

E’ stata rubata nei giorni scorsi la fontanella in ghisa che la società Amam aveva installato a Piazza Basicò, ai piedi della scalinata di Montalto. La fontana con le altre installate nelle piazze principali della città, fa parte di un progetto per riqualificare il Centro Storico cittadino e i numerosi villaggi in modo da rendere Messina accogliente, bella e dotata di servizi soprattutto durante la stagione calda, a coloro che decidono di sostare o di passeggiare in città. Le fontanelle disseminate nelle piazze principali e in molti punti attrattivi del territorio comunale, infatti, ogni giorno vengono utilizzate da turisti e cittadini.

La presidente Amam Bonasera dichiara: “E’ triste registrare gli ennesimi esempi di inciviltà e di mancanza di rispetto per il decoro urbano e per la fruibilità dei beni comuni che Amam e Comune potenziano, con sacrificio, a beneficio dell’intera comunità”

Sulla vicenda dell’asportazione della fontanella in ghisa di Piazza Basicò sono in corso le indagini della polizia locale per intraprendere le opportune azioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano pure le fontanelle, la polizia municipale indaga

MessinaToday è in caricamento