rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Cronaca

I dubbi sul progetto ForestaME: "Alberelli già secchi o danneggiati"

La denuncia del consigliere Dario Carbone che invoca l'intervento dell'amministrazione comunale

L'obiettivo è abbellire la città e renderla al contempo più green. Il rischio è invece quello di peggiorare la situazione senza un'adeguata attenzione e soprattutto con l'inciviltà di alcuni cittadini come principale nemico. Parliamo di ForestaME, il progetto del Comune che, tra le diverse iniziative, vede anche la decorazione di alcune vie del centro con la piantumazione di alberelli ai lati dei parcheggi. Ma alcune piante risultano già danneggiato o peggio secche. A raccogliere diverse segnalazioni è il consigliere di Fratelli d’Italia Dario Carbone. L'esponente di centrodestra durante la seduta odierna della III Commissione Consiliare ha richiesto di convocare il direttore generale Salvo Puccio e l’assessore competente Francesco Caminiti, il Dipartimento competente al fine di comprendere lo stato di avanzamento dei lavori del progetto ForestaMe e quali attività vengono poste in essere dal Comune di Messina per salvaguardare gli interventi già eseguiti.

“Mi giungono giornalmente segnalazioni in ordine al rinsecchimento o all’abbattimento di moltissimi alberelli piantumati in centro nell’ambito del progetto ForestaME.  Già all’inizio dei lavori ho chiesto espressamente che i sacrifici dei residenti e dei cittadini messinesi non fossero resi vani dalla mancata manutenzione degli alberi e spero che l’Amministrazione possa correre ai ripari”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I dubbi sul progetto ForestaME: "Alberelli già secchi o danneggiati"

MessinaToday è in caricamento