rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Scaletta Zanclea

Fango e disperazione a Scaletta, una frana invade Corso Sicilia: auto travolte e strade bloccate

La colata ha raggiunto anche la strada statale 114 e allagato garage e abitazioni. Il sindaco Moschella sui luoghi del disastro con il gruppo comunale di Protezione civile

Un fiume di fango e acqua su Scaletta. Il forte acquazzone ha causato una imponente frana a monte dell'autostrada che ha invaso nella notte una via comunale con detriti e fango. Travolte almeno sette autoveicoli ma la colata di fango ha raggiunto anche la strada statale 114 e allagato garage e abitazioni.

Maltempo, Scaletta travolta dal fango: le immagini

I danni maggiori in corso Sicilia. "Per fortuna non ci sono danni a persone - rassicura il sindaco Gianfranco Moschella - ma la situazione è delicata. Ora è il momento di intervenire ci sarà tempo per fare la conta dei danni e delle responsabilità".

Frana a Capo Alì, ancora massi sulla statale 114: vietato anche il transito ai pedoni

Intanto, sono state chiamate le ditte per intervenire e dare soccorso per ripristinare le condizioni di sicurezza e liberare prima possibile la strada. Sul posto il gruppo comunale di Protezione civile e i mezzi del Comune con la polizia municipale che stanno lavorando senza sosta.

lavori-3

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fango e disperazione a Scaletta, una frana invade Corso Sicilia: auto travolte e strade bloccate

MessinaToday è in caricamento