Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Frode fiscale, altro duro colpo al gruppo Giordano

Nuovo sequestro dopo le verifiche nei confronti di una società nel settore delle pulizie, con importanti appalti in ambito nazionale. La truffa sarebbe stata perpetrata da tre aziende, tutte con sede a Messina

 

Una frode fiscale commessa con tre società, tutte riconducibili ad Antonino Giordano, 52 anni, imprenditore già colpito da un altro sequestro appena due mesi fa. Le verifiche nei confronti di una società nel settore delle pulizie, con importanti appalti in ambito nazionale, hanno consentito di acquisire significativi e convergenti elementi indiziari riferibili alla frode perpetrata da tre società, tutte con sede a Messina. 

Secondo i finanzieri, che hanno sequestrato 205mila euro, hanno analizzato la documentazione amministrativa e contabile, “un complesso schema ideato per evitare il pagamento dell’iva dovuta e per costituirsi un credito inesistente”.

Frode fiscale e fatture false, sequestro a un noto imprenditore

Potrebbe Interessarti

Torna su
MessinaToday è in caricamento