menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fuggì con l'aiuto di complici dopo un controllo della guardia costiera, arrestato

L'uomo aveva fatto perdere le proprie tracce dopo un rocambolesco inseguimento in autostrada. Polizia e capitaneria di porto hanno chiuso il cerchio dopo venti giorni

Era riuscito a scappare dopo un rocambolesco inseguimento in autostrada con l'aiuto di due complici, ma per lui la latitanza si è conclusa con l'arresto. Protagonista è un uomo che lo scorso 28 gennaio era stato fermato dalla capitaneria di porto agli imbarcaderi privati mentre trasportava illegalmente materiale ittico, per poi darsi alla fuga a bordo mentre i due complici venivano fermati poco dopo.

Ma adesso la guardia costiera, insieme alla sezione Volanti della polizia, ha chiuso il cerchio grazie alle indagini portate avanti senza sosta. Per l'uomo sono scattati gli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I Lions siciliani donano sei cani guida ai non vedenti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento