Cronaca Camaro / Bisconte

Hotspot Bisconte, ancora una fuga di migranti

Stanotte hanno lasciato la struttura altri 18 ospiti. Solo quattro di loro sono stati rintracciati dalle forze dell'ordine. Resta l'allarme sociale nel quartiere

Ancora una fuga di migranti dall'hotspot di Bisconte. La scorsa notte 18 ospiti sono riusciti a scappare dalla struttura, disperdendosi nelle strade del popoloso quartiere. A dare l'allarme alcuni residenti, in pochi minuti la zona è stata circondata dalle forze dell'ordine con l'intervento di carabinieri, polizia e guardia di finanza.

De Luca: “La pazienza ha un limite, occuperò la struttura”

Al termine delle ricerche solo quattro uomini sono stati rintracciati. Non c'è invece traccia degli altri quattordici, resta la paura che qualcuno di loro possa essere affetto da coronavirus. Il 6 agosto cinque migranti ospiti nell'ex caserma Gasparro erano infatti risultati positivi. Intanto, il prefetto Librizzi il mese scorso ha stabilito di chiudere la struttura al termine della quarantena di tutti i presenti. Ma resta l'allarme sociale nel popoloso quartiere che sorge a ridosso del centro d'accoglienza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hotspot Bisconte, ancora una fuga di migranti

MessinaToday è in caricamento