Cronaca

I vigili del fuoco di Messina a Reggio per i funerali di Nino Candido

Una delegazione al corteo e in cattedrale per rendere omaggio al collega morto nell'alessandrino

Una delegazione dei vigili del fuoco di Messina attraversa lo Stretto per i i funerali del vigile del fuoco Nino Candido che ha perso la vita nell'esplosione di una cascina nella provincia dell'alessandrino insieme a due colleghi.

Il corteo a Reggio, da Piazza Garibaldi

A celebrare, monsignor Giuseppe Fiorini Morosini, arcivescovo metropolita della diocesi Reggio-Bova. I funerali del giovane, in forma pubblica, si sono aperti  alle 13.30 con un corteo dei vigili del fuoco da piazza Garibaldi fino a piazza Duomo mentre alle 14 la cerimonia funebre in Cattedrale.

Il feretro, avvolto nel tricolore, è atterrato ieri con un volo di Stato sulla pista dell'aeroporto dello Stretto Tito Minniti, accolto col picchetto d'onore e tante lacrime. Presenti tutte le autorità cittadine, civili, militari e religiose.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I vigili del fuoco di Messina a Reggio per i funerali di Nino Candido

MessinaToday è in caricamento