A Paradiso i funerali di Alessandro Bivacqua, le indagini seguite dai carabinieri

Soltanto esame esterno e non autopsia - secondo quanto si apprende - sul corpo del ragazzo vittima di un malore durante l'immersione nelle acque di Scaletta Zanclea

Alessandro Bivacqua, molto conosciuto in città per la sua attività di pizzaiolo

Saranno domani alle 10,30 alla Chiesa del villaggio Paradiso i funerali di Alessandro Bivacqua, il ventinovenne morto nella notte tra il 24 e 25 agosto durante un'immersione subacquea a Scaletta Zanclea. La procura con il Pm Librino ha aperto un'inchiesta per chiarire se sia stato effettivamente un malore a togliere la vita al ragazzo che di professione faceva il pizzaiolo ed era impegnato anche nell'attività politica con l'Unione Inquilini. A seguire il caso per la famiglia l'avvocato Carmelo Picciotto. Oggi pomeriggio il conferimento dell'incarico al medico legale che dovrebbe eseguire soltanto l'esame esterno sul corpo del giovane. Bivacqua lascia la compagna e una bambina. 

Tragedia a Scaletta, malore fatale per un ragazzo durante l'immersione 
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo ricovero per coronavirus al Policlinico, una cinquantenne in arrivo da Patti: due impiegati in isolamento

  • Brigata Aosta nello sconforto per la morte del militare, indagini a tutto campo a Capo d'Orlando

  • Nonno positivo al Covid, tre alunni della "Catalfamo" in quarantena

  • Si tuffano in mare a Milazzo nonostante la burrasca, ragazzi in balìa delle onde: un disperso tra i soccorritori

  • Roccalumera piange Angelica, sconfitta dal tumore a soli 18 anni

  • Viviana e Gioele, lo sconforto dell'avvocato Venuti: “Non sapremo mai come è morto il bambino”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento