menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lunedì l'ultimo saluto al nostromo morto a bordo della "Elio", la figlia: "Vogliamo giustizia"

Dopo l'esame autoptico sul corpo del marittimo vittima di incidente sul luogo di lavoro i funerali che saranno officiati nella chiesa di Torre Faro. La Messa sarà trasmessa anche in streaming

Una comunità sconvolta dal tragico destino che ha aspettato Gaetano Puleo, il nostromo morto lo scorso 24 febbraio, durante un turno di lavoro a bordo dell'ammiraglia di Caronte&Tourist. Dopo l'esame autoptico sul corpo del 61enne, eseguito sabato pomeriggio, la famiglia potrà dare l'ultimo saluto all'uomo. 

I funerali si terranno l'1 marzo alle 16 alla Chiesa di Torre Faro. A darne comunicazione la figlia Anna. "Vi prego solo di di dare precedenza ai familiari in Chiesa, così che i posti rimanenti possano essere tranquillamente occupati da chiunque. La Santa Messa verrà trasmessa anche in streaming e chi resterà fuori dalla chiesa avrà ugualmente la possibilità di seguire grazie alla presenza di altoparlanti", ha scritto. Sulla vicenda è stata aperta una inchiesta

"Ora ciò che vogliamo è che venga fatta giustizia", aveva commentato nei giorni passati la figlia di Giuseppe. "La vita prima di tutto, che queste parole vadano nel profondo del mare, ma questa è la realtà ed è bene che lo sappiate". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Parità di genere, musica e confronto in diretta streaming

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento