rotate-mobile
Cronaca

L’ultimo saluto a Nino Cucinotta con maxi schermo in piazza: “Riuscivi a colmare il vuoto che abbiamo dentro”

Dolore, commozione e una cattedrale gremita per i funerali del giovane imprenditore della movida deceduto improvvisamente lo scorso lunedì. Il ricordo del migliore amico: "Se me la sono cavata è stato grazie a te”

Dolore, commozione e una cattedrale gremita, quella che ha voluto dare l’ultimo saluto a Nino Cucinotta, l’imprenditore messinese deceduto lunedì scorso in seguito a un infarto. Una cerimonia solenne e silenziosa, testimone dell’incredule scomparsa che ha commosso tutta la città. 

Data la grandissima presenza di amici, colleghi e conoscenti in piazza allestito anche un maxischermo. “Esprimiamo oggi vicinanza ai familiari di Antonino e la grande presenza della comunità oggi dimostra anche l'affetto per la conoscenza avuta, per l’esperienza e i momenti vissuti con Nino, voglia di stare ancora vicini a una persona amica per l’ultima volta nel dolore di chi si vede strappare una persona all’improvviso. Tristezza e fede si devono intrecciare in questo momento di preghiera” ha detto Monsignor La Speme durante l'omelia. 

“Questa morte improvvisa ci ricorda di essere pronti perché il giorno del passaggio può giungere all’improvviso. Questa morte ne è una testimonianza”, ha aggiunto. 

Al termine della messa diversi amici hanno voluto condividere con i presenti alcune lettere in ricordo della personalità di Nino, "stimato per la bontà con chi ha sempre sorriso a tutti senza risparmiarsi mai", hanno detto. 

"Anche quando non eravamo con te parlavamo di te, grazie perché se me la sono cavata è stato grazie a te. Tutti si sono nutriti di te perché eri sensibile e riuscivi a colmare quel vuoto che ognuno di noi ha dentro - ha letto uno dei suoi migliori amici - Non hai mai capito la potenza di quello che avevi dentro mentre il mondo cercava di dirtelo. Finché continuerò a vivere vivrai tu". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’ultimo saluto a Nino Cucinotta con maxi schermo in piazza: “Riuscivi a colmare il vuoto che abbiamo dentro”

MessinaToday è in caricamento