Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Gaggi

Gaggi, sarà lutto cittadino per i funerali di Santo e Fabio: padre e figlio morti sulla Messina-Catania

L'iniziativa dell'amministrazione comunale nel giorno delle esequie delle due vittime del tragico incidente dello scorso 16 giugno. Ormai fuori pericolo il bimbo di sei anni, mentre sono già a casa la madre e gli altri due figli

Proclamato il lutto cittadino a Gaggi per i funerali di Santo e Fabio Previtera, padre e figlio morti lo scorso 16 giugno in un tragico incidente stradale sulla Messina-Catania. Lo ha deciso il sindaco del piccolo comune Giuseppe Cundari, in occasione delle esequie che si terranno mercoledì 7 luglio alle 19.30 nell'area mercatale. Il palazzo municipale esporrà quindi le bandiere a mezz'asta mentre l'amministrazione comunale ha chiesto alle realtà commerciali, sociali e sportive di sospendere provvisoriamente le rispettive attività. 

A distanza di venti giorni dall'incidente c'è ancora sgomento tra la comunità di Gaggi. La sera del 16 giugno la famiglia Privitera tornava a casa da un matrimonio celebrato nel Catanese. Era molto conosciuta a Gaggi e ben voluta da tutti. Santo, 48 anni, lavorava nel settore alberghiero a Taormina, ma nell'ultimo periodo, come accaduto a tanti altri, l'emergenza Covid l'aveva costretto a fermarsi. Il 14enne Fabio invece doveva sostenere gli esami di terza media.

Nello schianto sono rimasti feriti anche gli altri componenti della famiglia, tutti ormai fuori pericolo. La moglie e gli altri due bimbi sono già stati dimessi dagli ospedali di Taormina e Catania. Più serie le condizioni dell'altro figlio di 6 anni, ricoverato al Policlinico della città etnea ma prossimo a tornare a casa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gaggi, sarà lutto cittadino per i funerali di Santo e Fabio: padre e figlio morti sulla Messina-Catania

MessinaToday è in caricamento