Rubano al Parco Corolla di Milazzo, denunciati due ragazzi

Ricevute le segnalazioni i carabinieri li hanno scoperti dopo che avevano eluso i sistemi antitaccheggio. La refurtiva è stata restituita

Foto di repertorio

Rubano al Centro commerciale Parco Corolla a Milazzo. I carabinieri di Milazzo hanno denunciato due ragazzi responsabili del reato di furto aggravato in concorso. Dopo alcune segnalazioni giunte alla centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Milazzo i militari della Sezione Radiomobile sono intervenuti al “Parco Corolla” e hanno individuato i due giovani che sono stati bloccati mentre si allontanavano da un negozio: si erano impossessati di alcuni capi d’abbigliamento dopo aver danneggiato i dispositivi antitaccheggio con delle tronchesi in modo da eludere i controlli. I carabinieri li hanno sottoposti a perquisizioni personali rinvenendo nelle borse dei due ragazzi diversi prodotti di cancelleria, alcune suppellettili e prodotti alimentari, risultati rubati poco prima da altri negozi del centro commerciale.
La refurtiva recuperata, del valore di oltre 200 euro, è stata subito riconsegnata ai legittimi proprietari e i giovani sono stati deferiti alla procura di Barcellona. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Far west sui Colli Sanrizzo, insulti e schiaffi tra due famiglie nell'area attrezzata di Musolino

  • Cade da cavallo e sbatte la testa, 18enne in gravissime condizioni

  • Rientro in classe, la pediatra Caputo: “Con queste regole si rischia il caos”

  • Rissa tra ragazzine a Villa Dante, due ferite: quattro pattuglie dei vigili per calmare gli animi

  • Ucciso a Los Angeles il regista Serraino, “Un amore spropositato per Messina che non gli ha mai tributato nulla”

  • La nuova Maserati Corse parla messinese, nel team di progettazione due ex studenti UniMe

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento