menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Entra in un appartamento e fa razzia di denaro e oggetti preziosi: incastrato dalla videosorveglianza

La polizia ha chiuso il cerchio sul colpo avvenuto a luglio. In manette un 44enne calabrese già fermato lo scorso 18 novembre per un tentato furto in un negozio di viale della Libertà. Caccia al complice

Lo scorso luglio si è introdotto in un appartamento e ha "ripulito" ogni stanza, portando via denaro, gioielli, borse griffate, argenteria, oggetti elettronici e perfino una collezione di penne pregiate.  

Ma a riprendere l'intera scena c'erano le telecamere di videosorveglianza. 

E' stato così incastrato il 44enne Alessandro Cipriani già con numerosi precedenti specifici. L'uomo, originario di Taurianva,  lo scorso 18 novembre era già stato fermato dalla polizia per il tentato furto ad un negozio di viale della Libertà.

Le forze dell'ordine stanno dando adesso la caccia al complice del colpo in appartamento. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Parità di genere, musica e confronto in diretta streaming

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento