Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca Villafranca Tirrena

Sorpresi a rubare carburante dalle vetture in sosta, arrestati due uomini: avevano raggiunto la zona con un'auto rubata

E' accaduto nell'area industriale di Ponte Gallo. I due 40enni, con precedenti penali, fermati dai carabinieri

Con l’accusa di furto aggravato, ricettazione e riciclaggio, due uomini, entrambi 40enni, con precedenti penali, nei giorni scorsi, sono stati arrestati dai carabinieri della Compagnia di Messina Centro, in quanto sorpresi a rubare carburante dalle auto in sosta.

L’arresto è stato eseguito dai carabinieri della Stazione di Villafranca Tirrena, impegnati in un servizio di controllo del territorio, finalizzato anche al contrasto dei reati predatori, supportati dai colleghi della Stazione di Faro Superiore e del Nucleo Radiomobile di Messina. Durante il servizio, i militari dell’Arma hanno sorpreso i due uomini intenti ad asportare carburante dalle auto in sosta nella vasta area industriale in località Ponte Gallo.

I due uomini sono stati bloccati e condotti in caserma, dove i carabinieri hanno formalizzato l’arresto e sequestrato l’autovettura in uso agli indagati che dagli accertamenti è risultata rubata, con targa appartenente ad un altro veicolo.

I due arrestati si trovano ora agli arresti domiciliari nelle rispettive abitazioni a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi a rubare carburante dalle vetture in sosta, arrestati due uomini: avevano raggiunto la zona con un'auto rubata
MessinaToday è in caricamento