rotate-mobile
Cronaca

Aveva rubato una chitarra dal confessionale della chiesa San Domenico, denunciato un messinese

Il responsabile è un soggetto già noto alle forze dell''ordine con precedenti penali

Denunciato un messinese di 55 anni per il reato di furto. L’uomo avrebbe sottratto una chitarra che il legittimo proprietario, una musicista del coro della parrocchia di San Domenico, aveva lasciato in chiesa dopo le prove, all’interno di uno dei confessionali. I poliziotti delle Volanti hanno ricostruito l’episodio e, dopo aver visionato le immagini del sistema di video sorveglianza, hanno in poco più di un’ora ritrovato la chitarra nell’abitazione di un cinquantacinquenne messinese, soggetto noto alle Forze di Polizia con numerosi precedenti penali.

La chitarra recuperata, invece, è stata subito restituita alla proprietaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aveva rubato una chitarra dal confessionale della chiesa San Domenico, denunciato un messinese

MessinaToday è in caricamento