Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca Pace

Gabbiano ferito rischia di annegare, la polizia metropolitana evita il peggio

L'intervento ieri pomeriggio in spiaggia dopo la chiamata di un bagnante. La bestiola è stata affidata alle cure degli esperti

Sembrava segnato il destino di un gabbiano rimasto ferito e impossibilitato a riprendere il volo. Ma ieri pomeriggio un bagnante della spiaggia di Contemplazione è intervenuto e la dopo aver visto la bestiola in difficoltà ha contattato la polizia metropolitana. Sul posto il comandante colonello Giovanni Giardina e l'assistente capo Giovanni Cantio. L'uccello rischiava di annegare dopo essere finito in acqua, ma con l'aiuto di una barca è stato salvato e affidato agli esperti del centro recupero di fauna selvatica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gabbiano ferito rischia di annegare, la polizia metropolitana evita il peggio
MessinaToday è in caricamento