Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Santa Margherita / Strada Statale 114 Orientale Sicula

Erosione costiera a Galati, ok dalla Regione per i lavori

Si è conclusa la fase autorizzativa seguita dal Comune, le opere dureranno sei mesi

I lavori di risanamento contro l'erosione costiera tra Santa Margherita e Galati marina possono iniziare e dureranno sei mesi. Secondo quanto reso noto dal Comune il dipartimento Regionale dell’Ambiente ha esitato la procedura relativa alla Verifica di Ottemperanza alle prescrizioni contenute nel progetto. Per l'amministrazione comunale: "Finalmente si è conclusa la fase autorizzativa che il Comune di Messina ha seguito in ogni sua fase comunicando oggi l’ufficialità del provvedimento, e possono essere eseguiti i prelievi previsti dal Piano di Monitoraggio Ambientale e contestualmente iniziare i lavori in mare che avranno una durata di sei mesi". Dopo la consegna dei lavori, avvenuta lo scorso aprile, il cantiere si era subito fermato per impedimenti burocratici che avevano di fatto dilatato ulteriormente i tempi. L'Arpa a fine agosto aveva rilasciato l'atteso parere sull'impatto ambientale relativo allla posa dei pennelli per proteggere la costa dalle mareggiate. Adesso l'annuncio del Comune.  


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Erosione costiera a Galati, ok dalla Regione per i lavori

MessinaToday è in caricamento