Cronaca

Strage di gatti a Sant'Agata di Militello, tre morti e due agonizzanti: è caccia ai responsabili

Trovato veleno blu in contrada Torreforti. A dare l'allarme i residenti dopo la scena horror

A dare l’allarme sono stati i residenti. Hanno trovato a terra tracce di veleno, quello di colore blu. E' una strage di gatti quella compiuta a Sant’Agata di Militello, in contrada Torreforti. Tre mici trovati morti e altri due agonizzanti che sono stati ora affidati alle cure di un veterinario dopo l’intervento della polizia municipale. Cinque i felini spariti fra quelli che facevano parte della colonia che dimorava nella popolosa frazione santagatese.

Sono stati allertati anche i carabinieri ed il sindaco Bruno Mancuso. Ora si cerca si cerca di individuare i responsabili. Una storia che ha scosso la comunità, dopo il caso di un anziano che a Torrenova ha tentato di seppellire vivo il cane dopo averlo bastonato. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strage di gatti a Sant'Agata di Militello, tre morti e due agonizzanti: è caccia ai responsabili

MessinaToday è in caricamento