Cronaca Giardini-Naxos

Coronavirus, Mistretta e Giardini Naxos zone rosse: numeri dei contagi troppo alti

Mentre la Sicilia resta in zona arancione altri due comuni, tra i più popolosi della provincia, dovranno sottostare a restrizioni più pesanti. Il provvedimento entrerà in vigore domenica

Ancora due zone rosse nel Messinese: Giardini Naxos e Mistretta due dei comuni più popolosi della provincia dove i numeri del contagio hanno portato il presidente della Regione Musumeci a stabilire le restrizioni mentre la Sicilia mantiene la zona arancione. 

La Sicilia resta in zona arancione

Il provvedimento entrerà in vigore domenica prossima e terminerà mercoledì 20 aprile. Prima di Giardini e Mistretta erano state istituite altre zone rosse come a Barcellona Pozzo di Gotto. La decisione segue le relazioni delle autorità sanitarie. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Mistretta e Giardini Naxos zone rosse: numeri dei contagi troppo alti

MessinaToday è in caricamento