rotate-mobile
Cronaca

Giornata nazionale del Fiocchetto Lilla, al via “Network care”: l'appuntamento a Santa Maria Alemanna

L'evento patrocinato dal Comune di Messina e promosso in collaborazione con l’ASP Messina nell’ambito delle iniziative organizzate per la “Giornata nazionale del Fiocchetto Lilla”

“Network Care: la rete che cura”, è l’evento di apertura delle iniziative organizzate, dal Comune di Messina in sinergia con l’Azienda Sanitaria Provinciale, che si terrà lunedì 4 marzo, a Santa Maria Alemanna, in occasione della ricorrenza annuale del 15 marzo, riconosciuta dal 2012 la “Giornata nazionale del Fiocchetto Lilla”, dedicata ai Disturbi della Nutrizione e dell’Alimentazione (DNA). 

L’appuntamento sarà occasione di confronto e approfondimento tra professionisti del settore per trattare le tematiche legate ai disturbi dell’anoressia, la bulimia nervosa e il "binge eating" alimentazione incontrollata, i quali rappresentano una problematica di sanità pubblica oggetto di attenzione sanitaria e sociale per arginare la loro diffusione, considerato l’esordio sempre più precoce tra le fasce più giovani della popolazione, anche nei bambini, e per l’eziologia multifattoriale complessa.

Il programma della giornata prevede l’apertura dei lavori alle ore 9, con l’accoglienza e la registrazione dei partecipanti, cui seguiranno i saluti istituzionali dell’assessora alle Politiche della salute, in rappresentanza del sindaco Federico Basile; e quelli del Commissario straordinario dell’ASP Giuseppe Cuccì, del Provveditore agli Studi Stello Vadalà, del presidente dell’Ordine dei Medici Giacomo Caudo e del presidente dell’Ordine dei TSRM-PSTRP Giuseppe Morabito. Ad approfondire le tematiche dei disturbi della nutrizione e dell’alimentazione interverranno a vario titolo medici, psicologi, professionisti della sanità, cui parteciperanno anche dirigenti e docenti scolastici e familiari che, spesso per primi, intercettano il disagio legato al DNA; oltre che momento dedicato a informare sulle buone prassi da adottare nei diversi casi di disturbi alimentari.

Inoltre, al fine di diffondere e veicolare la sensibilizzazione alla tematica, sono in programma ulteriori iniziative organizzate nell’ambito della XIII edizione del Fiocchetto Lilla, secondo il seguente calendario: il 15 marzo l’open day presso il Centro diurno Disturbi Comportamento Alimentare, in via S. Elia; e nelle giornate 11, 18 e 28 marzo prossimi, si terranno, sempre al Centro diurno, gli appuntamenti denominati “Una Piega Diversa”, “Vivere a colori” e “EsteticaMente”, finalizzati ad aiutare le ragazze ed i ragazzi ospiti della struttura ad assumere la consapevolezza che la bellezza non ha peso, non è fatta di numeri, ma di colori, cura e attenzione a tutte le parti del proprio corpo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata nazionale del Fiocchetto Lilla, al via “Network care”: l'appuntamento a Santa Maria Alemanna

MessinaToday è in caricamento