rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Cronaca

Giornata mondiale dei diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, festa a Piazza Unione europea

Attività ludico-sportive e laboratori per i bimbi di tutte le età. Così il cartellone degli eventi

Una due giorni interamente dedicata al tema dell'inclusione per celebrare la Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, che ricorre domenica 20 novembre. A presentare l'evento nel corso di una conferenza stampa il Sindaco Federico Basile, l’Assessore alle Politiche Sociali Alessandra Calafiore, l’Assessore alle Politiche Giovanili Liana Cannata, la Presidente dell’Azienda Speciale Messina Social City Valeria Asquini, e la dirigente dell’Istituto scolastico Antonello Laura Tringali. 

Il programma dell’evento prevede sabato 19, dalle 16 alle 19, nell’atrio di Palazzo Zanca l’iniziativa “Una scatola per tutti” e domenica 20, a Piazza Unione Europea, dalle 9 alle 13, attività ludico-sportive e laboratori del gusto.

“L’iniziativa promossa dall’Amministrazione comunale in collaborazione con la Messina Social City ed il contributo degli studenti dell’istituto Antonello – ha evidenziato l’Assessore Calafiore – interesserà oggi pomeriggio i reparti ospedalieri dell’Azienda Ospedaliera Universitaria “G. Martino”, a cura dell’Azienda Messina Social City.  Lo spirito dell’iniziativa è quello di una festa di comunità, una due giorni, domani sabato 19 e domenica 20, di socializzazione cui sono stati invitati gli istituti scolastici cittadini, bambine, bambini e adolescenti, nessuno escluso, per la gioia di stare insieme.

“Dopo il momento di pandemia – ha aggiunto l’Assessore Cannata – che ha particolarmente segnato gli adolescenti, questa iniziativa si lega a tutte quelle attività che rappresentano la ripartenza per far vivere un momento di socializzazione, in particolare in una location quale è Piazza Unione Europea frequentata da tanti giovani”.

“Sono onorata di collaborare ancora una volta con una delle istituzione più importante della città – ha detto la professoressa Tringali – in un’ottica partecipativa che prevede l’allestimento di tre laboratori del gusto, uno dedicato alla pizza, il secondo all’arte pasticcera e alla frutta. Per noi sarà occasione di esercitazione didattica e di orientamento e al tempo stesso di offrire un servizio alla nostra comunità che è tornata alla normalità, dopo lo stop pandemico, all’insegna della socialità e di una campagna che tiene conto del sostenibile e del green”.

La Presidente Asquini nel ribadire il ruolo importante dei Centri Socio Educativi e la loro attività continuativa per tutto l’anno, nella fattispecie “gli operatori già da oggi pomeriggio e sino alle 19 cureranno laboratori di lettura e scrittura creativa rivolti ai bambini e adolescenti della nostra comunità cittadina”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata mondiale dei diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, festa a Piazza Unione europea

MessinaToday è in caricamento