Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca

A Bisconte scendono in campo inclusione e benessere, un successo la prima giornata dello Sport sociale

Ieri l'evento organizzato dal terzo Quartiere. Associazioni e volontari protagonisti insieme ai piccoli diversamente abili

Nutrita partecipazione questa mattina all' Ambiente Stadium di Bisconte per la 1° Giornata dello Sport, l'iniziativa di natura sportiva e sociale, inclusiva, promossa dal Consiglio della terza Municipalità e coordinata dall'avvocato Silvana Paratore. 

Le associazioni sportive presenti, si sono dislocate in aree definite del campo, gratuitamente concesso dalla SSD Camaro 1969 e nei cui spazi sono stati coinvolti nelle varie discipline anche i bambini speciali e i ragazzi con disabilità relazionali e comportamentali con le loro famiglie. 

Presenti all'evento: ABA Teraphy e Naturamica, Associazione Musica e Mente, Aics Team Sporting Fiumefreddo, Body'S Art, Camaro 1969, Cuban Street Academy, Circolo del Tennis e della Vela, Fitness Mania, Ganzirri Basket, Harry's Paintabll, Wfmakp, Team Saladino, Lega Navale, Messina Rugby, Mondo Giovane, Pongistica Me Special Olympics, Sicilia F.A., Special Son, Associazioni Bimbi Speciali, l' Associazione Solidarity in Action e tanti giovani stranieri.

Tantissime le discipline sportive oggi praticate sull'impianto di via Polveriera, un mix esplosivo di movimenti e colori: calcio, basket, volley, rugby, tennis, ping pong, vela, arti marziali, fitness, paintball, danza, bastone siciliano e tanto altro ancora. 

Presenti alla manifestazione anche l' Assessore Comunale allo Sport Massimo Finocchiaro unitamente all'esperto allo sport Francesco Giorgio, la Prof.ssa Vincenza Collora' del Provveditorato agli Studi di Messina , la Dirigente Scolastica dell' I.C. Paino Gravitelli Prof.ssa Domizia Arrigo e dell'I.C. La Pira - Gentiluomo Prof.ssa Luisa Lo Manto che hanno voluto portare i loro saluti. 

Esprime soddisfazione il Presidente della Terza Municipalità Alessandro Cacciotto che, a nome dell'intero Consiglio, ringrazia tutte le associazioni, ivi comprese quelle dei bambini speciali, assolute e indiscusse protagoniste della straordinaria giornata di festa dello sport. 

Un ringraziamento al Camaro 1969 che ha concesso gratuitamente l'impianto sportivo, alla LEM per aver offerto gratuitamente dei cappellini.

Grazie a Masci Messina 1 Il Faro, il nucleo di Messina dei Rangers d'Italia che hanno gestito il servizio di accoglienza, alla Eurosud Soccorso presente con ambulanza, ad Alessandro Pino per il supporto fattivo alle associazioni ed a tutti coloro che hanno contribuito in qualche modo alla realizzazione di questa autentica festa dello sport e dell'inclusione sociale. 

Il Consiglio della Terza Municipalità, continua Cacciotto, ha tra i propri obiettivi anche quello di promuovere lo sport e momenti di svago nei vari territori. Il territorio ha bisogno di momenti di aggregazione e di condivisione e lo sport è uno strumento eccezionale sotto questo punto di vista. Arrivederci dunque alla prossima edizione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Bisconte scendono in campo inclusione e benessere, un successo la prima giornata dello Sport sociale
MessinaToday è in caricamento