rotate-mobile
Cronaca

Il viaggio della residenza artistica itinerante di Giulia Giordano, alla ricerca delle "pecore oro" in giro per il mondo

L'attrice e autrice messinese, insieme alla figlia Stella Lu, già in tour per l'Italia e l'Europa esportando il suo progetto artistico ed esistenziale: una esperienza teatrale accessibile a tutti, che crea rete nei luoghi culturali più inaspettati ed ecosofici che l'accolgono

Un'esperienza teatrale itinerante, accessibile a grandi e piccoli, per creare una comunità aperta e fondata su fiducia, autoconsapevolezza e relazione con l'altro. È già partito alla fine di ottobre il progetto della Residenza Artistica Itinerante, ideato dall'attrice, autrice e operatrice teatrale messinese Giulia Giordano, insieme alla figlia Stella Lu, che sta già girando l'Italia e l'Europa cercando luoghi che accolgano il laboratorio da lei interamente ideato.

"Durante la pandemia io e Stella Lu ci siamo trasferite a Farnese, vicino alla scuola libertaria Albero della Tuscia, dove è presente una Comunità Rurale Diffusa - racconta a MessinaToday Giulia Giordano - Lì, immersa nel verde, lontana dalla frenesia della quotidianità, ho avuto una sorta di chiamata e ho deciso di partire e realizzare questo laboratorio". 

Attraverso un'esperienza che varia da un'ora e mezza ad anche due giorni di ritiro intensivo, i partecipanti svolgono esercizi basati su tecniche professionali di danza, canto, recitazione, performance. "Si tratta di incontri pubblici a cui possono partecipare tutti - prosegue l'autrice - Durante il laboratorio ci concentriamo su l'autonarrazione con l'intento di liberare la pecora oro che c'è in noi, cioè quella componente di diversità e specialità che può cambiare l'intera comunità". 

Le "pecore oro", additate dalla comunità come "pecore nere", sono quelle esistenze portatrici di cambiamento, che diventano, nel viaggio esistenziale proposto da Giulia Giordano, le protagoniste di un nuovo paradigma di società, che si basa sulla fiducia verso l'altro, concretizzata nella possibilità di vivere la relazione sociale in maniera autentica.

"Ad ispirarmi in questo viaggio tante letture e incontri con scrittori, viandanti, artisti, intellettuali, attivisti che amano o amavano viaggiare - spiega ancora Giordano - In particolare Selene Calloni Williams, Francesca Rosati Freeman, Alejandro Jodorosky, Bruce Chatwin, Lou Andreas Salomè, Eugenio Barba e Julia Varley; Anne Marie Swartzenbach ed Ella Maillart, Luisa Morgantini e tutti i miei amici viaggiatori sparsi nel mondo, oltre a mio zio Mario, che amava viaggiare e lavorava in Cina". 

Un laboratorio che non rimarrà però esperienza fine a se stessa ma che, secondo il progetto di Giulia Giordano, è anche palestra per raccogliere materiale utile alla realizzazione di una performance teatrale, in tre lingue, che raccoglierà tutti i vissuti elaborati e incontrati durante i viaggi e gli incontri. "Vorrei tornare nuovamente nei luoghi che mi ospitaranno poi e presentare l'opera frutto di questi scambi e incontri", sottolinea l'artista.

Al termine del suo "viaggio intorno al mondo", il sogno di Giulia Giordano è infatti quello di trovare un casale nella Tuscia-Maremma per stabilire lì una sua compagnia artistica che possa proseguire ulteriormente la missione della residenza. "La chiusura imposta dalle regole per il contrasto del covid mi hanno dato ulteriore slancio per dare finalmente spazio al mio desiderio di conoscere il mondo - spiega ancora Giulia - Fino a questo momento gli studi, il lavoro e la maternità mi avevano allontanata dal mio desiderio". 

In poche settimane la rete di "pecore oro" costruita da Giulia Giordano ha trovato già ospitalità a Pistoia, Firenze, Sasso Marconi, Chiavari Calenzano, La Spezia, Genova, Lerici, Milano, Lugano, Ginevra e Previssins-Moens. Adesso si è anche arricchita da una raccolta fondi per poter supportare il progetto. "Credo che per costruire un mondo senza frontiere dobbiamo essere pronti a creare il cambiamento anche a partire dal nostro corpo - conclude l'artista - Questo il teatro lo rende possibile". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il viaggio della residenza artistica itinerante di Giulia Giordano, alla ricerca delle "pecore oro" in giro per il mondo

MessinaToday è in caricamento