Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Pace del Mela

"Gli organi di mia figlia salveranno tante vite", il dolore e la speranza della madre di Giulia Ragini

La salma della ventiseienne arriverà domani mattina alla Chiesa di Giammoro dove alle 15 saranno celebrati i funerali. Lutto cittadino a Pace del Mela, oggi il dissequestro del corpo

"Gli organi di mia figlia salveranno tante vite, sono orgogliosa di questo": poche parole di Maria Calascione, la madre di Giulia Ragini, la ventiseienne vittima dell'incidente stradale di sabato scorso a San Filippo del Mela. Il dissequestro del corpo è stato notificato ai parenti alle 13,30. Arriverà domani mattina alla Chiesa Madonna del Rosario di Giammoro la salma di Giulia che sabato mentre percorreva la statale 113 nella frazione Archi è andata a scontrarsi con una Fiat Panda che procedeva in direzione opposta. In un primo momento la ragazza doveva essere trasportata a Palermo per l'espianto degli organi mentre le operazioni sono state poi eseguite al Policlinico universitario di Messina. 

Incidente sulla statale 113, muore ventiseienne 

Da quello che si è appreso l'equipe dell'Ismett di Palermo che ha effettuato l'espianto ha prelevato numerosi organi della ragazza: i doni di Giulia andranno a regalare la vita ad altre persone. "Sappiamo soltanto che gli organi prelevati sono stati tanti" - hanno riferito i familiari supportati nel dolore dal Comune di Pace del Mela guidato dal sindaco Mario La Malfa dove vivono i parenti. Oggi alle 13,30 la procura di Barcellona Pozzo di Gotto ha proceduto al dissequestro del corpo, non è stata effettuata l'autopsia, mentre le indagini proseguono. La ragazza è rimasta ricoverata in Rianimazione al Policlinico dove la morte clinica è stata accertata il 7 dicembre dopo che la madre aveva acconsentito alla donazione una volta confermata la morte cerebrale della figlia. Il Comune di Pace del Mela ha proclamato per domani il lutto cittadino. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Gli organi di mia figlia salveranno tante vite", il dolore e la speranza della madre di Giulia Ragini

MessinaToday è in caricamento