rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Altri 10 agenti per il Corpo di Polizia Municipale 

Hanno giurato nel Salone delle Bandiere alla presenza del sindaco De Luca. “Rappresentano l’autorevolezza del Comune fuori dal Palazzo”

Altri dieci agenti di Polizia Municipale vanno ad implementare il corpo del Comune di Messina. Hanno infatti giurato ieri a Palazzo Zanca e il loro arrivo consentirà un “più attento controllo del territorio e l’impiego in servizi a più ampio spettro”, ha detto il Sindaco De Luca. Gli Agenti di Polizia municipale non sono normali dipendenti comunali perché rispetto agli altri colleghi hanno la responsabilità di rappresentare fuori dal Palazzo l’autorevolezza del Sindaco, e per legge sono l’unica categoria funzionalmente subordinata al Sindaco, e non è un caso perché un loro errore rispetto ad un collega che non fa parte del Corpo rappresenta un aggravante. Pertanto, bisogna amare il vostro lavoro e farlo diventare una passione consapevoli sempre di essere impiegati speciali ma la specialità va coltivata ogni giorno”. 

Il Sindaco poi nel ringraziarli per avere sollecitato al Commissario Giardina il giuramento alla sua presenza, ha concluso “ciò mi inorgoglisce e vi dico arrivederci con l’auspicio, se la comunità deciderà il nostro ritorno in questo Palazzo, di continuare a lavorare con tutti voi per il bene della Città”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altri 10 agenti per il Corpo di Polizia Municipale 

MessinaToday è in caricamento