Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

Green pass e lezioni in presenza, per l'Università si decide il 21 settembre

Anche l'Ateneo peloritano sta preparando l'avvio del nuovo anno accademico. Nella prossima seduta del senato il Rettore comunicherà le nuove regole. Tra gli studenti favorita la didattica mista

Mentre il green pass divide i docenti, dopo le distanze prese da un gruppo di otto insegnanti del collegio dell'ateneo in merito all'obbligatorietà del documento, gli studenti sarebbero maggiormente propensi a tornare a lezione in modalità mista. Ancora poche certezze tuttavia dal rettorato peloritano in merito alle modalità di avvvio dell'anno accademico 2021/2022. Saranno ufficialmente comunicata da parte del Magnifico le modalità di rientro in aula durante la prossima seduta del senato accademico, che si terrà il 21 settembre. Le lezioni ricominceranno fra il 27 settembre e il 1 ottobre. 

"Non esiste una condizione ottimale che soddisfi tutti - spiega Pierluca Picciolo, senatore accademico - Tuttavia le richieste da parte degli studenti dipenderanno dalle normative che metterà in campo il Rettore". L'idea è quella di puntare sulla didattica mista, in base allo spazio delle aulee e al numero di iscritti ai corsi. Procedura, questa, che potrebbe richiedere comunque l'obbligo di tampone per i non vaccinati che decideranno di frequentare i corsi in presena. L'idea sarebbe quella di stipulare una convenzione fra gli utenti interni all'ateneo per poter eseguire i tamponi, sempre a pagamento, ma all'interno della struttura. 

"Ma così come in altri ambiti non si può dire che tutti gli studenti siano pro vaccino o contro - conclude Picciolo - Dipende anche dalla facoltà. Gli studenti delle aree mediche e sanitarie, ad esempio, sono stati già tutti vaccinati sennò non avrebbero potuto accedere ai reparti, ma non è possibile fare una stima per tutto l'ateno".

Per quanto riguarda i docenti, invece, la maggior parte risulterebbe già vaccinata durante le prime fasi della campagna vaccinale. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Green pass e lezioni in presenza, per l'Università si decide il 21 settembre

MessinaToday è in caricamento