Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Milazzo

Ancora bloccata nell'elica, imbarcazioni in avaria e multe a gogò: il bilancio di Ferragosto della Guardia costiera

Dalle sanzioni a chi non rispetta le regole alle operazioni di salvataggio: tutti gli interventi di “Mare Sicuro” nelle acque di Milazzo

Non si sono fermate  le operazioni della Guardia costiera di Milazzo per rendere sicuri i mari anche a Ferragosto, al lavoro 3 unità navali e 4 pattugIie .A chiedere aiuto un gommone in navigazione dall’isola di Vulcano e diretto a Portorosa con sette persone a bordo, che ha segnalato un’avaria chiedendo assistenza alla sala operativa della Guardia costiera. Ad intervenire  le due unità, GC A 64 e CP 875, già impegnate in attività di pattugliamento. Il gommone aveva perso accidentalmente l’ancora che era andata ad impigliarsi nell’elica causando il blocco del motore. Liberata l’elica del gommone  questo ha ripreso la navigazione dopo essere stato scortato dalla vedetta CP 875 fino all’ormeggio del sorgitore di Portorosa.

Assistenza nella mattinata del 15 agosto anche per un’imbarcazione con due persone a bordo  che ha avuto un’avaria all’apparato motore durante la navigazione verso il porto di Milazzo, dopo l'intervento è stata  scortata dal gommone GC A64 della Guardia costiera fino all’ormeggio. 

Sei le sanzioni elevate dalla Guardia di costiera nel weekend di Ferragosto: dai  due diportisti che navigavano entro la fascia destinata alla balneazione, al conduttore di un acquascooter  senza dotazioni di sicurezza. Multe anche ad altre unità da diporto per la violazione del disciplinare dell’area marina protetta Capo Milazzo e per la mancanza di documenti di bordo. Uno stabilimento balneare, infine, è stato multato per violazione all’ordinanza di sicurezza balneare per non avere posizionato le boe di segnalamento delle “acque sicure”. L’operazione “Mare Sicuro” continuerà senza sosta fino al termine della stagione balneare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora bloccata nell'elica, imbarcazioni in avaria e multe a gogò: il bilancio di Ferragosto della Guardia costiera

MessinaToday è in caricamento