rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Cronaca

Guerra Russia-Ucraina, anche a Messina sventoleranno le bandiere della pace

Sabato 26 febbraio in piazza Unione Europea la manifestazione promossa dalla Cgil. Parteciperà anche la sezione locale dell'Anpi

Anche Messina, insieme ad altre cento città italiane, sventolerà le bandiere della pace contro la guerra tra Russia e Ucraina. Sabato 26 febbraio (ore 10) in piazza Unione Europea si terrà infatti la manifestazione promossa da Cgil per dire no al conflitto scoppiato nelle ultime ore. Al sit-in anche la sezione locale dell'Anpi che con l'occasione invita il Comune ad esporre la bandiera pacifista "a significare il sentimento assolutamente contrario alla guerra che anima la cittadinanza in riva allo Stretto".

"Bene fa la Cgil - spiegano i Partigiani d'Italia - a prendere l’iniziativa del sit-in e l’Anpi si augura che ancora altre e altre associazioni si uniscano alla proposta pacifista, mentre invita non solo i propri soci, ma tutti i cittadini alla partecipazione. La mobilitazione vuol fare sentire la voce di quanti ripudiano la guerra, così come è scritto nell’articolo 11 della nostra Costituzione. A maggior ragione in questo momento, in cui la crisi in Ucraina e le tensioni fra Russia e Nato rischiano di sfociare in una guerra dagli esiti imprevedibili, in una isterica forma bellica che potrebbe degenerare in un confronto nucleare"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guerra Russia-Ucraina, anche a Messina sventoleranno le bandiere della pace

MessinaToday è in caricamento