rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Giostra

A Giostra è tutto pronto per l'hub tamponi nell'area ex Mandalari: mercato trasferito in strada

La disposizione del sindaco Cateno De Luca per realizzare il nuovo centro di screening per il Covid dopo il considerevole aumento dei contagi. Stop al mercato delle pulci

Così come previsto, Messina avrà un nuovo hub per i tamponi all'ex Mandalari di viale Giostra. Il sindaco Cateno De Luca con ordinanza del 6 gennaio, ha infatti disposto la sospensione temporanea del mercato al fine di consentire lo svolgimento dell’attività di screening Covid 19 nell’area dedicata all’attività mercatale.

Il provvedimento sindacale dispone altresì, la delocalizzazione del mercato, nelle tradizionali giornate di svolgimento, martedì e venerdì, lungo il viale Giostra, nel tratto compreso tra la via Garibaldi e il viale Regina Elena. Nuova disposizione anche per il Mercato domenicale delle Pulci dedicato all’usato, che è stato sospeso sino al 31 marzo 2022. L’ordinanza si è resa necessaria in considerazione della crescita dei contagi e dell’indice RT in aumento, sulla base dei dati pubblicati il 31 dicembre scorso dal Ministero della Salute; e per avere preso atto l’amministrazione comunale della nota inviata al Comune dal commissario ad acta per l’emergenza Covid dell’Asp di Messina, nella quale ha avanzato richiesta in merito alla disponibilità dell’Area ex Mandalari per istituire un servizio di screening.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Giostra è tutto pronto per l'hub tamponi nell'area ex Mandalari: mercato trasferito in strada

MessinaToday è in caricamento