Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca Provinciale / Via Giuseppe la Farina, 107

Atm, accesso atti per la selezione dei nuovi autisti: ricorso in vista

Un gruppo di idonei alla graduatoria ha richiesto di controllare i requisiti dei primi trenta in classifica. Alcuni non avrebbero i sei mesi di guida nel trasporto pubblico locale

L'incontro del sindaco De Luca all'Atm


I nomi dei quarantanove selezionati come idonei all'Atm per guidare gli autobus erano stati pubblicati sette giorni fa. Ma chi sta tra il trentunesimo posto e il quarantanovesimo non ci sta. Sta richiedendo all'ente di via La Farina l'accesso agli atti. Secondo quanto si è appreso pare che tra i primi trenta (quelli sicuri di entrare nell'organico della società per azioni dopo la messa in liquidazione della municipalizzata) c'è chi non avrebbe il requisito dei sei mesi per la guida di Tpl (trasporto pubblico locale).

Così dopo l'accesso agli atti sarà presentato ricorso per fermare l'attuale selezione che vede inseriti anche gli ex interinali Atm prima messi al bando dal sindaco De Luca (clamorose le polemiche durante i comizi da campagna elettorale) e dopo rimessi in piedi con l'attuale selezione. I commissari liquidatori - scrive il sindacato Orsa sette giorni fa - avevano informato il sindacato che in tempi brevissimi i prescelti avrebbero affrontato la prova pratica di guida e forse entro il mese in corso le assunzioni. Ma agli ultimi posti in graduatoria non sono particolarmente sereni. 

I nomi dei quarantanove idonei 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atm, accesso atti per la selezione dei nuovi autisti: ricorso in vista

MessinaToday è in caricamento