Cronaca

Imbarcazione ad alta velocità nelle Eolie, strage di carette carette

Sono tre le tartarughe marine affidate al centro di Filicudi. L'appello della presidente del “pronto soccorso” Monica Blasi

E' stata portata al centro soccorso di Filicudi la tartaruga soccorsa ieri a Stromboli da alcuni diportisti e poi trasportata fino a Panarea. La Guardia Costiera l'ha portata poi a Salina dove i volontari della Filicudi Wild Life sono andati a recuperarla per prestare le cure del caso. Sono tre le carette carette affidate alle cure del centro di Filicudi.

Tutti casi di collisione con imbarcazioni ad alta velocità. “Chiediamo di prestare attenzione durante la navigazione nella rotta fra le isole - è l'appello di Monica Blasi, presidente della Filicudi Wild Life - Ora ci occuperemo di lei e faremo il possibile per rimetterla in mare presto. Il nostro centro ricorda anche i numeri di segnalazione per i soccorsi delle tartarughe: 3494402021”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imbarcazione ad alta velocità nelle Eolie, strage di carette carette

MessinaToday è in caricamento