Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Stadio, Comune torna proprietario: gestione alternata tra le due squadre fino alla fine del campionato

Acr e Football Club Messina "padrone" del "Franco Scoglio" in base al calendario. La decisione tampone di Palazzo Zanca in attesa di risolvere la questione del bando ultradecennale

Scade oggi la concessione dello stadio "Franco Scoglio" all'Acr Messina. Da domani l'impianto tornerà quindi nelle mani del Comune che adesso deve risolvere il problema legato alla gestione dell'impianto almeno fino alla fine del campionato di Serie D che chiuderà i battenti il prossimo 20 giugno.

L'idea, maturata nelle stanze del dipartimento Sport, è quella di alternare la gestione tra Acr e Football Club Messina in base al calendario. In sostanza, chi gioca in casa avrà lo stadio in gestione per la settimana. Questa la probabile soluzione tampone per la quale è in corso un'interlocuzione tra l'assessore allo Sport Francesco Gallo e il dirigente Salvatore De Francesco. 

Una proroga in attesa che si faccia chiarezza definitiva sul bando di affidamento del "Franco Scoglio" per i prossimi novantanove anni. Entro oggi l'Fc Messina, vincitore della gara, dovrà presentare la documentazione richiesta da Palazzo Zanca come integrazione. Successivamente sarà il rup, lo stesso De Francesco, a decidere cosa fare.

Riguardo lo stadio resta anche il nodo legato ai lavori di ristrutturazione e adeguamento. Sulla vicenda il consigliere Salvatore Sorbello aveva sottolineato i rischi di ritrovarsi in Serie C con uno stadio inagibile. L'Acr Messina, in vista della concessione stipulata il 31 dicembre 2019, doveva ripristinare a proprie spese l'area Gos, l'impianto di videosorveglianza e i locali della foresteria in caso di promozione in C. Interventi adesso fondamentali per ottenere la licenza dalla Lega in caso di promozione tra i professionisti. Tempi stretti visto che la prima scadenza è fissata al 21 giugno, ma l'eventuale possibilità di ottenere una proroga dalla Federazione resta probabile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stadio, Comune torna proprietario: gestione alternata tra le due squadre fino alla fine del campionato

MessinaToday è in caricamento