Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca

Incendi, la Protezione civile invia volontari e funzionari per dare il cambio ai colleghi in Sicilia: saranno schierati anche a Messina

Sono partiti questa mattina con due voli per sostituire quelli già presenti, inviati in primo agosto per aiutare nella lotta contro i roghi

Sono partiti questa mattina con due voli da Ronchi dei Legionari (Gorizia) i 12 volontari e due funzionari della Protezione civile del Friuli Venezia Giulia che daranno il cambio ai colleghi già presenti nella zona di Catania, inviati in primo agosto dalla Regione per aiutare nella lotta contro gli incendi che stanno colpendo la Sicilia. In contemporanea sono partiti dalla centrale della Protezione civile di Palmanova (Udine) altri 11 volontari e un funzionario, con tre pick-up e un pulmino, diretti a Livorno, dove si imbarcheranno per Palermo, per essere schierati a Messina in mattinata da dopodomani.

Lo fa sapere in una nota il vicegovernatore con delega alla Protezione civile del Friuli Venezia Giulia, Riccardo Riccardi, che sottolinea come si tratti di "una missione impegnativa, che risponde prontamente all'allarme del Dipartimento nazionale per le condizioni in cui versa la Sicilia in considerazione delle previsioni di un'ondata di caldo che persisterà nella parte meridionale d'Italia e che si assocerà a un significativo rischio d'incendi". Il vicegovernatore ringrazia infine i volontari "che in questi giorni hanno scelto di impegnarsi su questo fronte".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendi, la Protezione civile invia volontari e funzionari per dare il cambio ai colleghi in Sicilia: saranno schierati anche a Messina

MessinaToday è in caricamento