Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Rischio incendi, nel Messinese resta l'allerta rossa

Il bollettino diramato dalla Protezione civile che tiene alta l'attenzione in città e provincia dopo i numerosi roghi delle ultime ore

Allerta rossa a Messina e provincia per il rischio incendi, insieme ai territori di Trapani, Palermo ed Enna. Lo ha deciso la Protezione civile regionale nel suo ultimo bollettino che avrà validità per l'intera giornata di martedì 3 agosto. Il territorio peloritano resta nella morsa del fuoco visti i tantissimi roghi che si sono sviluppati sulle colline nelle ultime ore. Situazioni più gravi a Galati Sant'Anna, dove alcune famiglie hanno dovuto lasciare la propria abitazione, così come nella zona nord. Brucia anche la provincia, sia nella parte jonica che in quella tirrenica con un lavoro interminabile da parte dei vigili del fuoco.

E domani si prospetta quindi un'altra giornata di pericoli mentre la prefettura ha deciso di adottare il pugno duro contro i piromani, aumentando la sorveglianza di boschi e campagne. Riguardo alle temperature, il termometro resterà sempre oltre i 35 gradi con l'allerta gialla relativamente alle ondate di calore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rischio incendi, nel Messinese resta l'allerta rossa

MessinaToday è in caricamento