rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Cronaca

Incendi, Sicilia prima regione in Italia, oltre 6mila gli interventi dei vigili del fuoco

Numeri in aumento rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Gran lavoro da parte degli operatori di soccorso

Dal 15 giugno a ieri, sono stati 32.921 gli interventi effettuati dai vigili del fuoco per incendi boschivi e di vegetazione in genere, 4.040 in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, quando furono 28.881. Impegnati complessivamente nelle operazioni di spegnimento 141.566 vigili del fuoco, 53.587 i mezzi impiegati, per un totale di 39.753 ore d’intervento (i dati sommano l’impiego ripetuto degli stessi uomini e mezzi in successivi turni di servizio nel periodo di riferimento).

Nello stesso periodo dello scorso anno furono 131.710 i vigili del fuoco e 50.724 i mezzi impiegati, 33.795 le ore di intervento. Il maggior numero di incendi si registra in Sicilia, dove i vigili del fuoco hanno effettuato 6.534 interventi. Le altre regioni maggiormente colpite dagli incendi sono state la Puglia (5.134), il Lazio (4.799), la Calabria (3.195), la Campania (2.730) e la Toscana (1.529). I dati sono stati resi noti dal Coem dei Vigili del fuoco, la comunicazione in Emergenza del ministero dell’Interno – Dipartimento dei vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendi, Sicilia prima regione in Italia, oltre 6mila gli interventi dei vigili del fuoco

MessinaToday è in caricamento