menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio in un appartamento, morta una donna

In fiamme un'abitazione di via Boner. Il rogo non ha lasciato scampo a una signora di 70 anni che viveva da sola. Sul posto i vigili del fuoco e la polizia. Proteste per l'ambulanza arrivata senza medico

E' di un morto il bilancio di un grave incendio scoppiato all'interno di un'abitazione in via Boner intorno alle 21. 

A perdere la vita Anna Alibrandi di 70 anni, rimasta vittima nel rogo all'interno del suo appartamento posto a piano terra al civico 9.

A dare l'allarme ai vigili del fuoco sono stati i vicini, allertati dal fumo e dal forte odore di bruciato. Sono stati loro a chiamare un'ambulanza che sarebbe però giunta sul posto senza medico a bordo. Poco dopo è dovuto intervenire un altro mezzo del 118 provvisto del personale sanitario tra le proteste dei presenti.

Quando i vigili del fuoco sono riusciti ad aprire la porta sono stati investiti da una densa nube di fumo che ha reso l'aria irrespirabile. Il primo ad uscire è stato il cagnolino che viveva con la donna. La bestiola è scampata miracolosamente alle fiamme.

Una volta dentro, i soccorsi  hanno estratto con difficoltà Il corpo della vittima. L'appartamento, infatti,  era invaso dal fumo.

In base ai primi rilievi il rogo potrebbe essere stato causato da una stufa. 

Articolo aggiornato il 9 gennaio 2020 alle 22.35//aggiunto nome vittima

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento