Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca

Cantiere navale in fumo, notte di fuoco per i pompieri

Uffici e capannone bruciato a Paradiso ma i vigili sono riusciti a salvare le barche Gli interventi nella serata di ieri anche in via Garibaldi per un albero caduto che ha creato disagi alla viabilità

Serata impegnativa per i Vigili del fuoco di Messina che li ha visti impegnati su più fronti.

Intorno alle ore 20,45, la sala operativa della caserma Bevacqua è stata allertata per grosso ramo di un albero caduto su una delle principali arterie stradali, la via Garibaldi, ostacolando la normale viabilità. Gli operatori del soccorso sono prontamente intervenuti, con Aps (autopompa serbatoio) e, tramite la motosega, hanno eliminato l’ostacolo, consegnando i resti tagliati al personale addetto del Comune.

Intorno alle 21.30 diverse squadre dei Vigili del fuoco sono accorse per un vasto incendio di un capannone all’interno di un cantiere navale, presso la contrada Paradiso, alle spalle del locale Blue Sky in via Case Basse 1 presso l'associazione Motonautica e Velica Peloritana. Le squadre, provenienti dal vicino distaccamento Nord e dalla sede centrale, con 2 Aps (autobotte serbatoio) e 2 ABP (Autobotte pompa), sono riuscite ad estinguere il vasto incendio sviluppatosi all’interno ed a contenere i danni.

Sul posto erano presente i proprietari e gli agenti della Polizia di Stato. Indagini in corso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantiere navale in fumo, notte di fuoco per i pompieri

MessinaToday è in caricamento