Incendio di una palma a Patti, denunciato diciottenne | Il video

Le fiamme avevano anche danneggiato un'auto ed il muro di un'abitazione. L'episodio del 27 aprile scorso. Il ragazzo incastrato da un filmato del sistema di videosorveglianza

Il Commissariato di Patti chiude il cerchio sull’incendio dello scorso 27 aprile nel centro tirrenico di una palma. Le fiamme avevano danneggiato anche un’auto ed il muro di un’abitazione. L’indagine ha permesso di identificare l’autore, un ragazzo di 18 anni che è stato denunciato. Avrebbe agito per futili motivi.

L’episodio risale allo scorso 27 aprile quando le fiamme avevano avvolto una palma. L’incendio che ne è conseguito si è propagato in un breve coinvolgendo un’autovettura parcheggiata sotto l’albero, oltre che il muro perimetrale di un’abitazione vicina. Per spegnere le fiamme è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco e i poliziotti del Commissariato di Patti si sono immediatamente attivati per evitare il peggio e per capire l’origine dell’incendio.

Grazie alle indagini svolte, è stato possibile ricostruire la dinamica dell’accaduto. Particolarmente utile si è dimostrata l’acquisizione delle immagini degli impianti di video-sorveglianza posizionati lungo il tragitto percorso dal giovane. E’ stato possibile comprendere l’esatta successione dei fatti e le modalità di azione del diciottenne che ha agito per futili motivi. Il giovane, una volta identificato, è stato  denunciato a piede libero per danneggiamento a seguito di incendio. 

Si parla di

Video popolari

Incendio di una palma a Patti, denunciato diciottenne | Il video

MessinaToday è in caricamento