rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Cronaca Lipari / Stromboli

A Stromboli inizia la bonifica dopo l'incendio, i vigili del fuoco: "Non presenti sul set, mancava nulla osta per iniziare le attività"

Al via le operazioni di messa in sicurezza dei quasi quattro ettari di terreni distrutti dalle fiamme. Gli operatori di soccorso precisano la loro posizione in merito al loro intervento durante le riprese della fiction

Definitivamente domato l’incendio che da ieri ha interessato l'isola di Stromboli. Stamane si sono alzati in volo gli ultimi canadari e un elicottero a dare manforte alle squadre da terra che hanno lavorato tutta la notte con rinforzi giunti anche da altre località della provincia. Attualmente è in corso la bonifica dei quasi quattro ettari di area andata in fumo, con evidenti danni a vegetazione e orti agricoli. 

Gli operatori sono al momento impegnati nella parte alta dell’isola, vicino all’Osservatorio, dove stanno verificando le strutture nella zona.

Ma sono gli stessi vigili del fuoco a far ulteriore chiarezza sulle origini del rogo sviluppatosi in località San Vincenzo dove erano in corso le riprese per una fiction. "Rispetto alle notizie apparse ieri della presenza di una squadra dei vigili del fuoco sul posto al momento dell’incendio, in concomitanza della lavorazione di una fiction cinematografica, si precisa che il personale inviato per la relativa assistenza non era sul luogo delle riprese in quanto non era ancora stato dato il nulla osta all’inizio delle attività. Pertanto, ogni operazione eventualmente eseguita, sulla quale sono in corso accertamenti, non era autorizzata in assenza della squadra dei vigili del fuoco".

A condurre i necessari accertamenti è la procura di Barcellona Pozzo di Gotto che ha aperto un fascicolo.  Secondo una prima ricostruzione, l'incendio sarebbe scoppiato durante le riprese per una scena del film. Anche se lo stesso responsabile dei vigili del fuoco sul posto, l'ingegner Salvo Cantale, ha spiegato all'Adnkronos che "nella sceneggiatura non erano previste scene di fuoco". Dunque la Procura vuole chiarire perché la produzione ha deciso di simulare un incendio poi realmente divampato anche per il forte vento di scirocco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Stromboli inizia la bonifica dopo l'incendio, i vigili del fuoco: "Non presenti sul set, mancava nulla osta per iniziare le attività"

MessinaToday è in caricamento