Martedì, 28 Settembre 2021
Incendi

Incendi a macchia di leopardo in tutta Messina e provincia, brucia anche Camaro e Mili San Pietro

Alla luce dei dieci giorni di allerta, l'assessorato Ambiente e Territorio ha revocato tutte le ferie a personale e dirigenti del Corpo forestale regionale con effetto immediato

Incendi a macchia di leopardo in tutta Messina e provincia. I pià imponenti a Camaro, Noviziato Casazza, Gallodoro e Roccella Valdemone tengono impegnate diverse squadre di vigili del fuoco che hanno chiesto aiut alla Forestale per l'incendio divampato anche in contrada San Nicola a Mili San Pietro.

Una situazione segnalata anche con l'allerta della protezione civile per l'ondata di caldo e il rischio incendi in tutta la regione. 

Proprio alla luce dei dieci giorni di allerta meteo previsti, l'assessorato Ambiente e Territorio ha revocato tutte le ferie a personale e dirigenti del Corpo forestale regionale con effetto immediato.

L'obiettivo è garantire la piena operatività del servizio di prevenzione e contrasto degli incendi boschivi. Tutto il personale, infatti, sarà impiegato per intensificare le attività di vigilanza sul territorio, soprattutto in prossimità delle aree più a rischio, assicurando una maggiore presenza nelle fasce orarie più calde.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendi a macchia di leopardo in tutta Messina e provincia, brucia anche Camaro e Mili San Pietro

MessinaToday è in caricamento