Martedì, 15 Giugno 2021
Incendi

“Avvistamento incendi, cosa fare?”, al via la conferenza per la campagna di prevenzione

L'incontro rivolti principalmente ai volontari delle associazioni di protezione civile e ambientaliste. L’assessore Minutoli: “Primo passo per adottare un metodo univoco per le segnalazioni. Tutti dobbiamo essere sentinelle”

Prende il via la conferenza sul tema: “Avvistamento incendi, cosa fare?”. “La riunione, rivolta principalmente ai volontari delle associazioni di protezione civile e ambientaliste – spiega l’assessore Massimiliano Minutoli – vuole essere il primo passo affinché si possa adottare un metodo univoco per le segnalazioni di avvistamento incendi. Questo consentirà a chiunque avvisti un incendio di segnalarlo prontamente alla centrale operativa dei Vigili del Fuoco, della Forestale e del COC per l’attivazione dei soccorsi”.

“Tutti dobbiamo essere sentinelle del territorio per contrastare il fenomeno degli incendi – ha ribadito l’Assessore Musolino – in quanto una pronta segnalazione potrà certamente agevolare i tempi dei soccorsi e contenere i danni conseguenti". La conferenza, concordata con il Corpo Forestale della Regione Siciliana, coordinata dall’Ispettorato Ripartimentale delle Foreste di Messina diretto da Giovanni Cavallaro, sarà curata dall’architetto Gustavo Lampi e arriva dopo l’incontro con la Prefettura per fare il punto della situazione in merito alla campagna di prevenzione incendi 2020.

In considerazione delle restrizioni imposte dal Covid-19, le associazioni dovranno comunicare preventivamente i nominativi dei partecipanti che verranno contingentati all’ingresso in funzione del numero dei presenti, a partire dalle ore 14.30 di giovedì 25, nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Avvistamento incendi, cosa fare?”, al via la conferenza per la campagna di prevenzione

MessinaToday è in caricamento