Incendio alla Real Cittadella, discarica abusiva appesta l'aria

I vigili del Fuoco sono intervenuti ieri anche nella Zona Falcata dove erano stati dati alle fiamme rifiuti di ogni genere

E' stata molta lunga la giornata di ieri per i vigili del Fuoco. Nelle ore delle colline in fumo sopra Camaro le squadre erano intervenute per scongiurare l'ennesimo pericolo: l'incendio di una discarica abusiva nei pressi della zona falcata alla "Real Cittadella". Uno dei punti pregiati di Messina in attesa delle completa riqualificazione. Subito intervenuta la 14A del Comando provinciale dei Vigili del fuoco di Messina col supporto di un'autobotte in rincalzo alla squadra arrivata sul posto. I vigili, dopo aver estinto il rogo, hanno bonificato l'area. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bruciano le colline tra Messina 2 e Camaro, vigili in azione 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sensitiva più famosa d'Italia sulla scomparsa del piccolo Gioele: “Cercate dove c'è acqua”

  • Giallo Viviana, nuovo avvistamento alla guardia medica di Giardini: "Quel bimbo sembrava Gioele"

  • Viviana Parisi sarebbe stata avvistata a Giardini Naxos

  • Giardini Naxos, ritrovato cadavere in mare

  • Caronia, ritrovato cadavere in decomposizione di una donna

  • Cadavere a Caronia, il marito ha riconosciuto la fede al dito di Viviana: nessuna traccia del bimbo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento