Incendi

Incendio su una imbarcazione della guardia di finanza: affondata a largo, salvo l'equipaggio

Non si è potuto fare nulla per salvare il natante dal rogo. Sul punto dell'accaduto vi erano le vedette della Capitaneria di Porto e i vigli del fuoco

Questa mattina, intorno alle ore 5 gli specialisti nautici del Nucleo Navale dei Vigili del fuoco di Messina, sono intervenuti per salvare una imbarcazione della Guardia di finanza in fiamme, a largo del comune di Africo Nuovo (RC) sulla sponda ionica calabra. Nonostante la celerità della Motobarca-pompa VF1084 (con a bordo anche la squadra 2a del distaccamento Nord del Comando VF di Messina per dare maggiore supporto alle operazioni navali) nel raggiungere il natante in difficoltà, non si è potuto fare nulla per salvarlo dal rogo ed è affondato poco prima dell'arrivo dei soccorsi. Tutto l'equipaggio è stato tratto in salvo. Sul punto dell'accaduto vi erano anche le vedette della Capitaneria di Porto. La squadra VF ha ripreso gli ormeggi intorno alle ore 12.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio su una imbarcazione della guardia di finanza: affondata a largo, salvo l'equipaggio

MessinaToday è in caricamento