Incendi

Incendio alle casette di via Salandra, erano state sgomberate a dicembre

I vigili del Fuoco sono intervenuti per domare il rogo di natura dolosa, in inverno gli abitanti avevano avute assegnate le chiavi delle nuove case dal Comune

L'incendio alle casette di via Salandra

Ignoti hanno dato fuoco alle casette di via Salandra liberate lo scorso inverno dai residenti che avevano ricevuto dal Comune una casa popolare. I vigili del Fuoco sono intervenuti per evitare che il rogo potesse avere conseguenze peggiori, si tratta delle casupole D'Arrigo che tra l'altro dovevano essere distrutte dall'ente pubblico. Incendio domato in alcune ore. Trentadue le famiglie che vivevano nella parte bassa di via Salandra liberata dall'amministrazione comunale per consentire il loro abbattimento ma soprattutto la prosecuzione dei lavori della nuova via Don Blasco.

Assegnate le nuove chiavi ai residenti delle Case d'Arrigo 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio alle casette di via Salandra, erano state sgomberate a dicembre

MessinaToday è in caricamento